“Un cuore per l’Ucraina”, a Sciacca raccolta fondi per profughi accolti a Montevago (VIDEO)

La Croce Rossa di Sciacca e il comitato Chiana Scunchipani promuovono oggi una raccolta fondi e beni di prima necessità in favore dei profughi ucraini accolti a Montevago nell’ambito dell’iniziativa umanitaria “Un cuore per l’Ucraina” promossa dal comune in collaborazione con l’associazione di volontariato “A cuore aperto” e altre associazioni del territorio. Nel video le interviste a Silvia Rosa, volontaria Croce Rossa, e a Giuseppe Caracappa, rappresentante comitato Chiana Scunchipani.