Trovato con 241 grammi di cocaina, arrestato licatese

Stamattina, i militari della Compagnia di Licata, con il supporto dei Carabinieri dello Squadrone Cacciatori di Sicilia e di quelli Nucleo Cinofili di Palermo, hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Z.M., licatese. I militari nell’ambito di una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, in contrada, hanno rinvenuto, occultati in un barattolo di vetro avvolto in una busta in plastica nera, 241,00 grammi di cocaina pura suddivisa in 48 dosi custodite in buste in cellophane azzurre riportanti scritta in giallo “per alimenti”, un ulteriore barattolo in vetro contenente sostanza per il taglio dello stupefacente di tipo mannite, un bilancino di precisione. Quanto trovato è stato immediatamente posto sotto sequestro in attesa di essere analizzato. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Agrigento in attesa di convalida, come disposto dalla Procura della Repubblica di Agrigento.