24 Febbraio 2024
Agrigento e ProvinciaCultura & Società

Capitale della Cultura 2025, proclamazione della città vincitrice il 31 marzo

Venerdì 31 marzo (ore 11.30), a Roma, nella Sala Spadolini del Ministero della Cultura, si svolgerà la cerimonia di proclamazione della città vincitrice del titolo di Capitale italiana della Cultura 2025. Interverranno: il presidente della Giuria, Davide Maria Desario, e il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano. Sono dieci le città finaliste: Agrigento, Aosta, Assisi (Perugia), Asti, Bagnoregio (Viterbo), Monte Sant’Angelo (Foggia), Orvieto (Terni), Pescina (L’Aquila), Roccasecca (Frosinone) e Spoleto (Perugia). Il titolo di Capitale italiana della cultura è conferito per la durata di un anno. La prima città ad aggiudicarsi il riconoscimento fu Mantova nel 2016, poi Pistoia (2017), Palermo (2018) e Parma nel 2020, prorogato anche nel 2021 a causa della pandemia. Lo scorso anno Procida, nel 2023 Bergamo e Brescia. Diretta sul canale YouTube del MiC al seguente link: https://youtube.com/live/lim2ZdYuHe4