18 Maggio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Tentato omicidio a Castrofilippo, indagato 24enne che portò ferito in ospedale

Il pm di Agrigento ha fatto notificare l’avviso di conclusione delle indagini preliminari al 24enne di Canicattì che, la sera del 6 dicembre scorso, accompagnò in ospedale un trentottenne ferito da una fucilata alla schiena. L’uomo riportò conseguenze gravissime: la perdita del rene, la perforazione del colon, la perdita di mobilità di una gamba e numerose fratture oltre alla presenza di pallini di piombo non estraibili nell’addome, nel torace e nella zona retrocardiaca. Secondo la Procura sarebbe stato lo stesso autore del tentato omicidio fatto con un fucile da caccia, avvenuto nelle campagne di Castrofilippo, a salvargli la vita trasportandolo all’ospedale Barone Lombardo di Canicattì da dove fu poi trasferito in elisoccorso al Civico di Palermo. Con l’avviso di conclusione delle indagini i difensori – gli avvocati Calogero Lo Giudice e Calogero Meli – potranno prendere visione di tutti gli atti. (ANSA)