21 Febbraio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Inalano gas in area servizio della Palermo-Agrigento, gravi due operai e ricoverati altri due colleghi

Quattro operai sono rimasti intossicati dal gas argon in un cantiere tra Mezzojuso e Vicari, nel Palermitano, mentre lavoravano alla saldatura di una cisterna satura di gas. Due sono in gravi condizioni all’ospedale Civico, dove sono arrivati con l’elisoccorso. Gli altri sono stati trasportati in ambulanza. Gli operai saldatori erano dentro una cisterna in un’area di servizio della statale 121 Palermo-Agrigento. Uno di loro si è sentito male per aver inalato il gas e gli altri sono intervenuti per salvarlo. I due in codice rosso hanno 49 anni e 57 anni, gli altri, in codice giallo, 22 anni e 24 anni. (ANSA)