16 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

AGRIGENTO. Costruzione dell’ospedale con materiali scadenti, in 22 sotto inchiesta

ospedale agrgentoLa Procura della Repubblica di Agrigento nell’ambito dell’inchiesta sulla qualità dei materiali utilizzati per la per la costruzione del nuovo edificio ospedaliero di contrada Consolida, alla periferia di Agrigento, ha iscritto ventidue persone, tra tecnici, funzionari, manager dell’Azienda ospedaliera San Giovanni di Dio e imprenditori sul registro degli indagati.

I reati ipotizzati sono, tra gli altri, associazione per delinquere, abuso d’ufficio, omissione atti d’ufficio, favoreggiamento e truffa. L’inchiesta, coordinata dal procuratore della Repubblica Roberto Di Natale, e condotta dalla Guardia di Finanza di Agrigento, è una indagine gemella a quella che nei mesi scorsi ha riguardato l’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. La perizia disposta dalla Procura della Repubblica di Agrigento, avrebbe fatto emergere numerose carenze nella qualità dei calcestruzzi utilizzati per la costruzione dell’ospedale San Giovanni di Dio..