Palma di Montechiaro, mostra di presepi provenienti da diverse parti del mondo fino al 6 gennaio

Una mostra di presepi, provenienti da diverse parti del mondo, sarà visitabile, fino al prossimo 6 gennaio, a Palazzo ducale nell’ambito della manifestazione “Tra arte e fede nella città del Gattopardo”. Sono presepi appartenenti a una collezione privata, la cultura del presepe nel mondo, l’espressione del cattolicesimo. Ci sono tante natività particolari a cominciare da quella cinese che veniva divisa in più parti per eludure le guardie rosse. Sono presepi per la maggior parte risalenti alla Scuola Matera e a quella napoletana. Diversi i tipi di materiale di cui sono costituiti: dalla terracotta all’argento per finire alla stoffa.

“In questo periodo natalizio – dice il sindaco Stefano Castellino – abbiamo pensato di allestire questa mostra che è unica nel suo genere proprio perché i presepi in esposizioni abbracciano tanti Paesi del mondo. Devo ringraziare l’assessore Roberto Onolfo che tanto ha lavorato per questa manifestazione che è stata inaugurata proprio oggi”. “Siamo certi – dice l’assessore Onolfo – di avere allestito una mostra completa, che fa vedere come è vista la natività in diverse parti del mondo. Invitiamo tutti a venirci a trovare nella splendida cornice del palazzo ducale”.