Mafia, documentario sul clan Rizzuto e ‘’avvocati che oltrepassano il limite’’ su Radio Canada

Un nuovo documentario sul clan Rizzuto e gli ‘’avvocati che oltrepassano il confine della legalità e della moralità’’ in onda su su Radio Canada e diffuso anche su Youtube. In particolare si focalizza l’attenzione su Leonardo Rizzuto, originario di Cattolica Eraclea, ritenuto al vertice della mafia italo-canadese, e il suo avvocato Loris Cavalieri.

Così viene presentato il documentario della giornalista Marie-Maude Denis: “Per un momento molto raro nella storia del paese, alla polizia è stato concesso il permesso di mettere microfoni e telecamere in uno studio legale. Di conseguenza, l’RCMP ha ascoltato conversazioni in cui gli avvocati partecipano a riunioni compromettenti con i leader della criminalità organizzata. Esaminando la quantità di prove raccolte in tribunale a causa del privilegio avvocato-cliente, le indagini riveleranno le grandi difficoltà per gli agenti di polizia che vogliono dimostrare che alcuni avvocati oltrepassano il confine della legalità e della moralità. Gli osservatori della scena giudiziaria metteranno in dubbio la disponibilità dell’Ordine degli avvocati a ripulire le proprie fila; e quella del governo canadese, che non interviene per sottoporre gli avvocati a regole più severe per combattere il riciclaggio di denaro”.