Coop “Identità e Bellezza” di Sciacca al primo posto del bando Invitalia e Bravo Innovation Hub

La cooperativa “Identita’ e Bellezza” di Sciacca (Agrigento), nata da una sezione del “Museo diffuso dei 5 Sensi”, si e’ piazzata al primo posto ad un bando nazionale promosso da Invitalia e dalla “Bravo Innovation Hub” di Brindisi e che ha premiato le 10 migliori start up italiane che abbiano promosso progetti innovativi di accoglienza turistica. Un bando al quale hanno preso parte 87 imprese, e che ha previsto la destinazione ai progetti vincitori di 40 mila euro a testa, 20 mila dei quali come contributo finanziario e l’altra meta’ da investire in formazione professionale per il personale da avviare al lavoro. “Il nostro progetto – dichiara Viviana Rizzuto, presidente della cooperativa – si basa sulla valorizzazione turistica e culturale del territorio di Sciacca organizzata direttamente da un gruppo di giovani del luogo. Non solo guide turistiche, ma anche utilizzo delle tecnologie e iniziative innovative ed esperienze uniche. “I turisti – spiega ancora Rizzuto – potranno lavorare l’argilla nelle botteghe dei ceramisti, cimentarsi nei manufatti di cartapesta accanto agli artisti del Carnevale o provare a scolpire il corallo nei laboratori dei nostri maestri corallai. Insomma: un progetto che generera’ un nuovo sviluppo sociale, umano, economico ed occupazionale”. (ANSA).