Camere di Commercio, Tar Sicilia sospende decreto nomina commissari

La prima sezione del Tar di Palermo con un decreto a firma del presidente Salvatore Veneziano ha sospeso il decreto del Ministro dello sviluppo economico, datato 30 marzo 2022, di nomina dei Commissari presso le Camere di commercio di Catania e di Ragusa, Siracusa, Caltanissetta, Agrigento e Trapani. Il documento, depositato questa mattina, fissa per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 12 maggio 2022. A metà marzo anche il Consiglio di giustizia amministrativa si era espresso contro la nomina dei commissari da parte del Mise evidenziando come il decreto del Mise “di nomina dei commissari non è stato preceduto da un provvedimento amministrativo di istituzione delle due nuove Camere di commercio” e rinviando al sei aprile la trattazione nel merito della decisione. (ITALPRESS)