28 Febbraio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Bivona, sorpreso con 200 grammi di marijuana: arrestato 36enne

I Carabinieri della Stazione di Bivona stamattina hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un ragazzo, 36enne, bivonese, sorpreso mentre trasportava 100 grammi di marijuana a bordo della sua autovettura. I Carabinieri, durante un servizio dinamico di controllo del territorio lungo la sp 34 Bivona-Ribera finalizzato, tra l’altro, anche alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno intimato l’alt al ragazzo, il quale si è mostrato sin da subito molto nervoso e agitato. Gli operanti, insospettiti dal suo atteggiamento, hanno proceduto a perquisire l’autovettura rinvenendo un sacchetto in plastica, contenente 106 grammi di marijuana, abilmente nascosto sotto il sedile anteriore lato guida. A quel punto la perquisizione è stata estesa anche presso il domicilio del giovane, dove sono stati trovati altri 82 grammi di marijuana, tre bilancini di precisione e svariato materiale destinato al successivo confezionamento dello stupefacente. L’arresto del giovane, rimesso immediatamente in libertà, è stato convalidato dal gip del Tribunale di Sciacca.