22 Febbraio 2024
Cronaca

Pugni a moglie che vuole separarsi: allontanato marito violento di Menfi

Calci e pugni alla moglie che gli chiede la separazione: il gip di Sciacca, Antonio Cucinella, ha disposto il divieto di avvicinamento, con obbligo di restare distante almeno 500 metri e comunicare con la donna nonche’ la sottoposizione al braccialetto elettronico, nei confronti di un quarantenne di Menfi. La donna, secondo il suo racconto, sarebbe stata picchiata in seguito all’avvio delle pratiche di separazione. La presunta vittima, che si e’ fatta medicare al Pte di Menfi, in particolare, ha denunciato il marito sostenendo che in un’occasione l’avrebbe scaraventata a terra e colpita con un pugno e un calcio. (AGI)