22 Febbraio 2024
Cronaca

Incendio deposito rifiuti a Licata, Iacono (Pd): “Chiederò l’intervento del Ministero dell’Ambiente”

“Sia fatta al più presto chiarezza su quanto avvenuto a Licata in questi giorni”. A dirlo in una nota è la deputata del Partito Democratico Giovanna Iacono.

“L’incendio del deposito di rifiuti della società “Omnia” sta tenendo sotto scacco un’intera comunità e rappresenta certamente una grande minaccia per la salute di tutti i cittadini – continua la parlamentare -. Auspico che gli enti di controllo possano al più presto effettuare le dovute verifiche rispetto alle ricadute in termini di inquinamento e di danno all’ambiente e che la magistratura e le forze dell’ordine possano chiarire se la vicenda abbia una matrice dolosa. In particolare è necessario che si accerti al più presto quali interessi si possano celare dietro un gesto criminale di tale portata, e se vi siano responsabilità da parte di chi era deputato ai controlli”.

Iacono, nel ribadire la propria vicinanza alla comunità di Licata annuncia che interpellerà il Ministro per l’Ambiente al fine di mettere in atto ogni azione necessaria alla tutela della salute dei cittadini.

“Infine – conclude la deputata Dem – il mio ringraziamento va ai Vigili del Fuoco, alle Forze dell’Ordine, alla Protezione Civile e a quanti si stanno adoperando, ormai da 2 giorni, anche per prevenire lo sviluppo di altri focolai”.