Sicilia, indagato deputato regionale Italia Viva Sammartino: ”Sono sereno”

Un avviso di garanzia e’ stato notificato al deputato regionale siciliano di Italia Viva Luca Sammartino. Lo conferma il suo ufficio stampa. Il deputato e’ indagato con altri in relazione alla campagna elettorale per le politiche del 2018, quando si candido’, senza successo, per la Camera dei deputati nel collegio uninominale di Misterbianco e ottenne 16.000 voti. “Anche questa volta sono sereno del mio operato – precisa Sammartino in una nota – e dimostrero’ la mia estraneita’ ai fatti che mi vengono contestati nelle sedi competenti. Sono fiducioso nel lavoro della magistratura a cui va il mio rispetto per la funzione che svolge all’interno delle istituzioni democratiche. Affronto con assoluta tranquillita’ questa vicenda”. Alle Regionali, un anno prima, Sammartino era stato il candidato piu’ votato in Sicilia con 32mila preferenze. Anche in relazione a quella competizione elettorale venne indagato nell’ambito di un’inchiesta sulla regolarita’ del voto. Il fascicolo fu poi archiviato. (AGI)