Sicilia, Minardo (Lega): nessuno imponga candidature a siciliani

“I siciliani meritano rispetto: nessuno puo’ imporre candidature senza il coinvolgimento del territorio. Ne’ da Roma, ne’ da Genova, ne’ da Milano. Serve senso di responsabilita’ per dare ai palermitani una proposta unitaria di centrodestra. Grazie a Matteo Salvini che per primo – da vero autonomista – ha chiarito che non ci possono essere forzature arroganti”. Lo dice il leader di Lega-Prima l’Italia in Sicilia, Nino Minardo. (ANSA)