Cattolica Eraclea, arrestato cinquantenne per detenzione di stupefacenti e lesioni personali

I carabinieri della stazione di Cattolica Eraclea hanno arrestato un tunisino di 50 anni in esecuzione di un’ordinanza emessa dall’ufficio di Sorveglianza di Trapani. L’uomo è ritenuto responsabile di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e lesioni personali, commessi fra il 2012 e il 2013 in Umbria. Al tunisino sono stati concessi gli arresti domiciliari.